Kiev, inevitabile un’escalation della guerra in Russia – Ultima Ora

0
8

(ANSA) – ROMA, 25 GEN – “Confermo ufficialmente che
un’escalation interna della guerra in Russia è inevitabile. E
saranno effettuati attacchi diversi contro obiettivi diversi.
   
Perché, da chi e per quale scopo è un’altra questione, e non ne
possiamo discutere oggi. Mancano le informazioni sufficienti”,
ha dichiarato Mykhailo Podolyak, consigliere di Zelensky, in
un’intervista al blogger Michael Nucky, citata da Unian.
   
Podolyak ha sottolineato che le forze armate ucraine non stanno
attaccando la Russia, ma che i russi, anche nelle grandi città,
potranno “sentire la guerra”. “La logica della guerra e
l’escalation all’interno della Russia saranno inevitabili. Città
degradate e pigre come Mosca, San Pietroburgo, Ekaterinburg che
pensano di vivere in una realtà diversa, vedranno questo”, ha
spiegato il funzionario. E ha sottolineato che l’imminente
escalation in Russia è un problema interno del Paese aggressore,
che sorgerà a causa “dell’infantilismo della leadership del
Cremlino”, ha aggiunto Podolyak. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui