Perché il Partito Repubblicano è diviso sull’impeachment di Biden?

0
25

Lo speaker della Camera Kevin McCarthy, repubblicano, ha lanciato un’inchiesta finalizzata a mettere il presidente Joe Biden sotto impeachment. La base per l’annuncio è quanto la Commissione camerale di supervisione degli atti di governo, presieduta da James Comer, ha finora scoperto sugli affari esteri del figlio del presidente, Hunter, in accordo con il padre Joe. Ma dire che ci sarà un impeachment e avviare davvero la procedura, con un voto solenne della Camera, sono due cose diverse. E il partito repubblicano è spaccato sul come procedere. In buona sostanza, ci sono coloro che spingono per accelerare il processo, ossia il voto, e una forte ala che preferisce una strategia più prudente. Se McCarthy chiedesse il voto, non è detto che avrebbe i 218 deputati per il sì.

Ecco che cosa hanno scoperto, e come lo hanno riportato nell’ultimo rapporto ufficiale: […]



Money

Sostieni il giornalismo di qualità, abbonati a Money.it

Accedi ai contenuti riservati

Navighi con pubblicità ridotta

Ottieni sconti su prodotti e servizi

Abbonati
ora

Sei già iscritto?
Clicca qui





LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui