Czechoslovak Group annuncia l’acquisizione del 70% di Fiocchi Munizioni

0
8
Nella foto, da sinistra David Stepan, Michele Preda, Stefano Fiocchi, Tommaso Beolchini, Petr Formanek, Maurizio Negro

Stefano Fiocchi: “Benvenuto al nuovo partner strategico che guiderà Fiocchi Munizioni verso nuovi traguardi”

CSG conta 8000 dipedenti nel mondo e nel 2021 ha registrato vendite totali per quasi 600 milioni di euro

LECCO – Czechoslovak Group (CSG) annuncia l’acquisizione del 70% di Fiocchi Munizioni, leader globale nei segmenti premium e super premium delle munizioni di piccolo calibro.

CSG collaborerà con gli attuali azionisti, la famiglia Fiocchi e Charme Capital Partners, che rimarranno con una quota di minoranza, con “l’obiettivo di consolidare il percorso di crescita previsto per Fiocchi Munizioni nei prossimi anni”, si legge nella nota stampa diramata dell’azienda lecchese.

Fondata nel 1876 a Lecco (Italia), Fiocchi Munizioni sviluppa, produce e distribuisce munizioni di piccolo calibro di segmento premium e super premium per sport di tiro, caccia, difesa e law enforcement attraverso i marchi Fiocchi, Baschieri & Pellagri e Lyalvale Express.

Fiocchi Munizioni è tra i pochi players globali a poter contare su tre poli produttivi verticalmente integrati in Italia, negli Stati Uniti (dove Fiocchi è presente da oltre 40 anni) ed in Inghilterra. Il Gruppo Fiocchi dispone di una ampia gamma di processi tecnologici e prodotti brevettati come ad esempio gli inneschi, frutto di un continuo processo di innovazione interno. Con oltre 1.300 dipendenti dislocati in tre continenti, nel 2022 Fiocchi Munizioni punta a registrare un fatturato pari a 380 milioni di euro.

CSG, con sede principale a Praga (Repubblica Ceca), è un Gruppo industriale attivo a livello globale in 5 segmenti strategici di business: aerospaziale, difesa, trasporti, settore ferroviario e progetti di sviluppo.

CSG è controllata e gestita al 100% da Michal Strnad, imprenditore che è stato in grado di trasformare CSG nel più importante gruppo industriale della Repubblica Ceca con una forte impronta internazionale. CSG impiega oltre 8.000 dipendenti nel mondo, nel 2021 ha registrato vendite totali per quasi 600 milioni di euro, ed è proprietaria di un portafoglio di aziende di stampo industriale impegnate nei settori civile e della difesa. Nel corso degli anni, CSG ha stretto numerose alleanze strategiche con multinazionali Europee ed Americane di primo livello, tra le quali General Dynamics, Siemens, Stadler, Raytheon, Lockheed Martin, Boeing, Airbus, NexterSystems e Rheinmetall.

L’operazione prevede l’acquisizione da parte di CSG del 70% di Fiocchi Munizioni, in partnership con la famiglia Fiocchi e Charme Capital Partners che manterranno il rimanente 30% per garantire continuità sia nella tradizione di 146 anni dell’Azienda, che nella recente organizzazione manageriale sviluppata dopo l’acquisizione di Charme Capital Partners alla fine del 2017.

“CSG è fortemente motivata nel continuare il processo di crescita di Fiocchi Munizioni nei prossimi anni anche grazie ad un ulteriore sviluppo internazionale supportato da nuovi investimenti in tutti gli stabilimenti produttivi, con un beneficio sui nuovi impieghi”, si legge sempre nella nota stampa.

Michal Strnad, Chairman di CSG, spiega: “Questa operazione segna una importante pietra miliare per CSG, considerato che l’investimento in Fiocchi rappresenta l’investimento finanziario più importante nella storia del Gruppo. Oggi diventiamo gli azionisti di maggioranza ma soprattutto partner di un Gruppo leader mondiale nella produzione delle munizioni di piccolo calibro, con una solida presenza nei paesi NATO. Fiocchi Munizioni,
esattamente come CSG, è stata costruita da diverse generazioni della famiglia Fiocchi. Consideriamo l’impegno della famiglia Fiocchi nella gestione e nello sviluppo dell’azienda un asset fondamentale e vogliamo continuare a far crescere l’azienda in completa sinergia. Apprezziamo profondamente e rispettiamo anche ciò che Charme Capital Partners è riuscita a fare in questi ultimi cinque anni, e continueremo a valorizzarne la preziosa eredità
grazie alla sua veste di azionista di minoranza”.

Petr Formánek, Membro del Consiglio di Amministrazione di CSG e Head of M&A, ha detto: “Unire le forze con Fiocchi è il risultato della strategia di lungo termine di CSG. Siamo interessati ad acquisire aziende internazionali con una forte presenza in Europa occidentale e Stati Uniti, con una solida posizione di mercato, e che operano nell’ambito delle industrie del nostro Gruppo”.

“Questa acquisizione costituisce le fondamenta di una nuova divisione di CSG che sarà focalizzata sulle munizioni di piccolo calibro che abbiamo denominato Ammo+”, aggiunge David Štěpán, Membro del Consiglio di Amministrazione di CSG ed Investment Director per i progetti internazionali di CSG.

Stefano Fiocchi, Chairman di Fiocchi Munizioni e rappresentante della famiglia Fiocchi, precisa: “La nostra famiglia ha supportato Fiocchi Munizioni dal 1876, quando venne fondata dal mio antenato Giulio Fiocchi. Qualche anno fa abbiamo deciso di aprire il nostro business di famiglia ad una partnership con Charme Capital Partners, per accelerare la crescita di Fiocchi Munizioni, adottare un moderno approccio manageriale ed infine rafforzare la nostra posizione di leadership nel mondo. Siamo grati a Charme Capital Partners per i successi che abbiamo costruito insieme. Oggi diamo il benvenuto ad un nuovo partner strategico che guiderà Fiocchi Munizioni verso nuovi traguardi. Sono convinto che la mia famiglia e Michal Strnad condividono la stessa cultura imprenditoriale ed un genuino desiderio nel far crescere Fiocchi Munizioni e CSG. Non vediamo l’ora di collaborare con CSG”.

Maurizio Negro, CEO di Fiocchi Munizioni, ha commentato: “La partnership tra Charme Capital Partners e la famiglia Fiocchi è stata strumentale nel raggiungere una crescita ed una espansione internazionale eccezionali nei cinque anni passati. Questo è stato possibile anche grazie alle persone che lavorano in Fiocchi Munizioni e condividono una vera passione per ciò che facciamo ogni giorno. Siamo ora felici di diventare parte del Gruppo
CSG, con il quale condividiamo una profonda cultura industriale ed internazionale. Sono convinto che questo nuovo capitolo della storia di Fiocchi Munizioni sarà definito da una solida crescita e da un ulteriore rafforzamento della nostra posizione di leadership globale”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui