Sapevi che senza questa dose di vitamine sono guai? Quante ne servono

0
4

Si discute su quali siano le misure giornaliere da non superare per quanto riguarda l’assunzione di vitamine e caffeina, le indicazioni.

Vitamine e caffeina che si trovano all’interno degli integratori alimentari presenti in commercio hanno una misura che ogni giorno non dovremmo mai oltrepassare.

Dove attingere le vitamine che ci servono (Foto Canva – Ricettasprint.it)

Come qualsiasi cosa esistente al mondo in ambito alimentare, il troppo stroppia. E quando questo capita possono avere luogo delle controindicazioni per la salute.

Esiste anche una vera e propria regolamentazione in merito ed in materia si è espressa anche la Corte di Giustizia dell’Unione Europea. C’è pure una apposita sentenza del 27 aprile 2017 per la quale i legislatori di stanza in Lussemburgo hanno stabilito quanto segue.

Siccome a volte si creano dei contrasti con quanto affermato a suo tempo dalla Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare, la Corte di Giustizia UE ha sentenziato che ogni Stato membro deve prendere in considerazione i più recenti rilievi scientifici in merito per fissare un quantitativo massimo quotidiano di assunzione di caffeina e di vitamine.

Vitamine e caffeina, quali sono le dosi consigliate

Ad esempio per quanto riguarda l’Italia i riferimenti sono i seguenti:

Dove attingere le vitamine che ci occorrono
Dove attingere le vitamine che ci occorrono (Foto Canva – Ricettasprint.it)
  • vitamina D: 50 microgrammi;
  • vitamina B12: 1000 microgrammi;
  • e vitamina K: 189 microgrammi.

Tutti questi valori erano inferiori e hanno visto un accrescimento in base a studi aggiornati. Il Ministero della Salute ha disposto però per un aumento delle stesse all’interno degli integratori alimentari, al pari della caffeina.

Tutto ciò risulta notificato da tempo agli operatori di questo particolare settore ma non ancora alla Commissione Europea. Per la caffeina la quantità massima da assumere al giorno è fissata in 400 mg.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Arance e mandarini, ora che sai cosa fanno li porterai sempre a tavola

Viene riconosciuto come con 75 mg si manifesti un aumento della concentrazione e della attenzione. Per il momento si resta ancorati a queste indicazioni, per quanto riguarda i prodotti del genere presenti sul mercato italiano.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Dieta antinfiammatoria, così sei in una botte di ferro: non ti ammali mai

Ovviamente però, quando si tratta di avere dei riferimenti che riguardano la nostra alimentazione, la cosa migliore da fare è quella di rivolgersi sempre ad un dietologo  o ad un nutrizionista, senza mai improvvisare.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: La tosse non ti da tregua, non respiri e non dormi, preparati questo senza spendere un euro

Qualsiasi tipo di vitamina esistente è a dir poco fondamentale per il corretto funzionamento di processi interni che regolano il nostro organismo. E le vitamine arrivano solo con alimenti sani e naturali. Mai e poi mai dovremmo assumerne in quantità inferiori rispetto a quante ce ne servono.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui