Developer_Direct presentato da Xbox e Bethesda, tutto quello che è stato annunciato

0
8

Per il primo evento ufficiale del 2023 Microsoft ha deciso di trasmettere un Developer_Direct presentato da Xbox e Bethesda, uno showcase dedicato a tutte le novità in arrivo nei prossimi mesi su Xbox Series X|S Xbox One e PC. Si è trattato di uno show focalizzato su pochi giochi provenienti dagli Xbox Studios, che hanno ottenuto tanto spazio per mostrare tutto quello che hanno da dire. Bando alle ciance, ecco tutto quello che è stato annunciato durante il Developer_Direct presentato da Xbox e Bethesda.

Lo show è cominciato presentando la grande forza creativa e produttiva che Microsoft ha a sua disposizione anche senza l’acquisizione di Activision Blizzard: Besthesda, Tango Gameworks, Turn10 e Mojang sono solo alcuni dei grandi nomi a sua disposizione.

Minecraft Legends


Minecraft Legends
Minecraft Legends

Si comincia proprio con quest’ultimo studio che propone Minecraft Legends, un action RPG ambientato nell’universo di Minecraft. Il gioco supporta cross-platform e matchmaking, dando una diversa visione del mondo di Minecraft, come per esempio il PvP. In questa modalità le persone devono prima accumulare risorse per il proprio esercito e poi partire alla conquista delle mappe avversarie. Il mondo è generato proceduralmente, rendendo differente ogni battaglia. Non si sapranno mai dove sono i tesori e le armate avversarie. Ma i giocatori non saranno gli unici pericoli, dato che anche i mob sono pericolosi. Sconfiggendoli, però, si otterranno risorse con le quali potenziare la base e sconfiggere i nemici. In questo modo si potranno costruire delle vere e proprie fortezze impenetrabili con le quali resistere agli attacchi nemici. Ci saranno tantissimi tipi di edifici e unità diverse con le quali personalizzare le proprie strategie. Minecraft Legends arriverà il 18 aprile su Xbox e PC.

Forza Motorsport


Forza Motorsport
Forza Motorsport

Passare dalle atmosfere fantasiose di Minecraft a quelle iper realistiche di Forza Motorsport è quasi uno shock. Ma Turn10 ha fretta di presentare il gioco di corse più avanzato tecnologicamente sul mercato. Forza Motorsport avrà oltre 500 macchine al lancio, migliaia di potenziamenti, un notevole avanzamento nella fisica dei mezzi, ma anche nella grafica, con tutte le superfici migliorate e il raytracing utilizzato per rendere ancora più spettacolari le carrozzerie.

Anche il modello fisico che calcola i danni è molto più complesso e va ad incidere nel dettaglio sulla carrozzeria della macchina. Sarà anche il primo Forza pensato per Dolby Atomos e Windows Sonic: il tutto per rendere ancora più realistica la simulazione. Ogni motore ha un suo suono, che sarà modificato in base ai tracciati.

Forza Motorsport includerà 20 nuovi scenari, di cui 5 inediti. Uno in Sudafrica, una regione mai esplorata dalla serie. Turn10 promette che tutto sarà realistico, anche grazie alla temperatura dinamica dei tracciati, un ciclo giorno/notte completo e una linea dell’orizzonte lontanissima. Il tutto girerà in 4K 60 FPS e real time global ray tracing. Ci saranno anche una nuova carriera e una modalità multigiocatore rinnovata. Sfortunatamente non c’è una data di uscita per Forza Motorsport, se non un generico 2023 per PC e Xbox Series X|S.

Hi-Fi Rush


Hi-Fi Rush
Hi-Fi Rush

Altro salto e si passa a Tango Gameworks che cambia completamente genere, non solo rispetto a Forza Motorsport, ma anche ai suoi precedenti lavori come The Evil Within e Ghostwire: Tokyo. Hi-Fi Rush è un rhytm action game in terza persona molto colorato e veloce, con elementi umoristici e tanta musica. Al timone c’è sempre Shinji Mikami, la mente dietro a Resident Evil. Anche gi stessi sviluppatori ammettono che Hi-Fi Rush sarà una sorpresa, visto il pedigree dello studio, ma sperano sia una sorpresa piacevole.

Il protagonista è Chai, un’aspirante rockstar che vaga per una città invasa da nemici che vanno battuti a ritmo di musica. Un po’ No More Heroes un po’ Metal: Hellsinger: il gioco vi chiederà di muovervi a ritmo di musica così da massimizzare i danni. Importante, ovviamente, sarà la colonna sonora, sempre ritmata e ricca di chitarre. Ogni livello sarà caratterizzato da una canzone celebre, suonata da alcune delle più celebri rock band degli ultimi anni. Anche le boss battle saranno speciali, e richiederanno particolari mosse per essere completate. Non mancheranno dei coprotagonisti, coi quali avviare devastanti combo. Hi-Fi Rush sarà disponibile a partire da oggi su Xbox e PC, anche su Game Pass.

The Elder Scrolls Online: Necrom


The Elder Scrolls Online: Necrom
The Elder Scrolls Online: Necrom

Altro salto e si passa a The Elder Scrolls Online: Necrom è il nome del nuovo capitolo dell’MMO di Zenimax. Gli sviluppatori considerano il prossimo la migliore esperienza mai fatta. Si esplorerà una regione non più visitata da decenni: Morrowind e lo si farà con una nuova classe, l’Arcanista. Lo sviluppatore ci tiene a far sapere che nel suo gioco si può fare tutto come se fosse un gioco single player, molto simile a Skyrim e Oblivion, nel quale ci sono elementi PvP e PvE. In The Elder Scrolls Onlinesi può girare liberamente per tutta Tamriel. Per i prossimi giorni tutti e 20 DLC saranno gratuiti per tutti coloro che si uniranno al gioco. La nuova espansione uscirà il 5 giugno.

Redfall

Dopo ESO si passa ad Arcane e Redfall. Il gioco viene definito come uno shooter narrativo da giocare in single player o in coop da 4 giocatori. Tutta l’esperienza è legata strettamente con la storia. Ogni livello è ricco di dettagli e punti di riferimento. Non tutta la città sarà pericolosa, ma ci saranno diverse zone franche nelle quali riposarsi, come la stazione dei pompieri. Una volta in strada, però, il tutto si trasforma in uno sparatutto, con nemici pericolosi da affrontare. I vari protagonisti sono dotati di abilità e armi speciali che consentono loro di esplorare e combattere in maniera unica. C’è chi diventa invisibile e chi può inviare una vedetta più avanti per capire cosa succede nel livello. Non ci saranno solo missioni principali, ma anche secondarie da affrontare in maniera creativa, magari utilizzando robot per distrarre i nemici o procedendo con uccisioni stealth per ripulire il livello prima dell’attacco finale.

Ci saranno anche i nidi di vampiri, da ripulire. Questi luoghi saranno, ovviamente, irti di nemici che proteggeranno il cuore del rifugio. Chi bonificherà il luogo, però, otterrà nuove armi e equipaggiamento col quale diventare sempre più forti.

Redfall sarà divisa in quartieri, da riconquistare progressivamente sconfiggendo i vari boss. Ogni personaggio ha un albero delle abilità con il quale divenire sempre più forte, oltre che per evocare nuovi devastanti poteri. Ci sono anche gadget coi quali personalizzare le armi con le quali plasmare il gameplay e affrontare questo shooter RPG open world. Redfall arriva il 2 maggio 2023 su Xbox e PC.

E lo show si conclude con tanta sostanza: un gioco disponibile da subito, altri tre che arrivano nei prossimi mesi e un Forza Motorsport programmato per il 2023. Senza dimenticare Starfield, che sarà protagonista di un evento specifico nelle prossime settimane.

Che ne pensate?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui