esclusive PlayStation come i film, prima escono al cinema e poi negli abbonamenti – Multiplayer.it

Scienza e tecnologiaesclusive PlayStation come i film, prima escono al cinema e poi negli abbonamenti - Multiplayer.it

Per far capire meglio la visione di Sony sulle esclusive PlayStation e il perché queste non escano al day one sui PlayStation Plus, Shuhei Yoshida, capo della divisione PlayStation Indies, le ha paragonate ai film, spiegando che questi escono prima al cinema e poi in TV, sui servizi in abbonamento.

Nella stessa intervista in cui ha riferito che la priorità di Sony è l’uscita a prezzo pieno dei giochi, Yoshida ha fatto un parallelo con il mondo dei film, che in effetti è particolarmente vicino all’organizzazione di Sony, visto che buona parte della sezione entertainment è proprio incentrata sulla produzione di contenuti cinematografici.

In questo modo ha spiegato il modo in cui Sony vede i suoi servizi in abbonamento e in particolare il nuovo PlayStation Plus a tre livelli: “Per quanto riguarda PlayStation Plus Extra, il nostro approccio riguarda l’aiuto nella gestione del ciclo vitale dei giochi per i publisher. Io ero incaricato della gestione dei giochi first party in PlayStation, dunque so che vengono trattati come dei film”, ha spiegato Yoshida. “Un film esce prima al cinema, poi passa alla pay per View, o ai servizi su abbonamento, o infine anche alla TV gratuita. Ogni volta genera nuovi ricavi e raggiunge un pubblico più ampio”.

È insomma un’analogia che spiega come Sony abbia intenzione di trattare i giochi first party, e probabilmente in generale i tripla A di un certo calibro, con il proprio servizio su abbonamento, confermando che difficilmente questi potranno mai arrivare al day one su PlayStation Plus, come aveva riferito già in precedenza Jim Ryan nella convinzione che questo potesse rovinarne la qualità.

Dai un'occhiata agli altri nostri contenuti

Check out other tags:

Articoli più popolari